Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Siglato nell’Antisala dei Baroni al Maschio Angioino il protocollo d’intesa Coni Campania - Comune di Napoli, che intende essere l’avvio di una sinergia istituzionale di ampio respiro.

«Con l’inizio di una feconda e duratura collaborazione tra Palazzo San Giacomo e il Coni Regionale siamo tutti dalla stessa parte, orientati in maniera congiunta verso la promozione sportiva», spiega in avvio di conferenza stampa l’assessore allo sport e alle pari opportunità Emanuela Ferrante. «Dobbiamo rilanciare l’impiantistica sportiva», il tema principale posto in agenda. «Puntiamo a rendere lo sport accessibile a tutti e a concretizzare la parità di genere nelle varie discipline», ribadisce fiduciosa Ferrante. «Attenzione particolare sarà posta alle fasce deboli e ai diversamente abili, ma non solo». Le strutture sportive dovranno essere funzionali alle esigenze della collettività.

«Quella di oggi è una giornata importante per lo sport, è una promessa mantenuta del professore GaetanFIRMA PROTOCOLLOo Manfredi», dichiara  Sergio Roncelli, Presidente Coni Campania. «Finalmente si ufficializza il protocollo tanto atteso». Molteplici i propositi, diverse le finalità. «Saremo a disposizione per la gestione degli impianti e per le altre iniziative in cantiere», annuncia Roncelli, che delinea scenari futuri. «Il 5 giugno festeggeremo insieme la Giornata Nazionale dello Sport piazza Municipio, e sarà anche l’occasione per l’inaugurazione della Nuova Piazza Municipio». Dopo Milano 2009Torino 2015Genova 2024Roncelli lancia e illustra la candidatura di «Napoli Capitale Europea dello Sport 2026». Numerosi saranno gli eventi in avvicinamento alla prestigiosa kermesse, con il pieno coinvolgimento di tutti gli organismi sportivi riconosciuti dal CONI. Già formato il comitato organizzatore con in primo piano il Coni e l’USSI, presieduto da Gianfranco Coppola.

«Sono particolarmente felice», afferma il sindaco Gaetano Manfredi «per la vicinanza e la compattezza del mondo sportivo». Ringrazia quanti sono intervenuti e in particolar modo «Pino PorzioDiego OcchiuzziPino Maddaloni,Luca Piscopo eGiuseppe Marmo», sottolinea il primo cittadino. 

 BANDIERA