Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Oggi 23 aprile, il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha incontrato una rappresentativa dei ragazzi/e dei Centri CONI della Campania. Il Ministro ha chiesto questo incontro, nella sua Regione, consapevole del valore educativo e formativo dello Sport nella vita dei giovani e del conseguente fondamentale ruolo del CONI. L’incontro, organizzato dal CONI Campania, si è svolto presso il Centro CONI della Palestra della Boxe Vesuviana a Torre Annunziata, palestra che ha formato tanti pugili, fra cui Irma Testa, la prima medaglia olimpica femminile nel pugilato. La Boxe Vesuviana è stata scelta perché esempio tipico delle Societa sportive napoletane che pur operando fortemente nel sociale, è in grado anche di formare tanti talenti sportivi. Ha fatto gli onori di casa Sergio Roncelli, Presidente Regionale CONI della Campania. Grande il successo personale del Ministro che si è intrattenuto cordialmente con i ragazzi/e presenti, coi vertici del CONI Campania, con le numerose Autorità e coi tanti campioni presenti, fra cui Patrizio Oliva e Pino Porzio. Il Ministro ha anche incontrato una rappresentativa di atlete ucraine che hanno trovato ospitalità sportiva in Campania tramite il CONI Regionale. Nel suo discorso, Di Maio ha elogiato il ruolo sul territorio del CONI e delle Società Sportive di tutte le Federazioni. Il Ministro ha anche assicurato che sarà di nuovo a Napoli il 5 giugno, in occasione della Giornata Nazionale dello Sport.

di maio

 

ATLETE UCRAINE

AUTORITA RING

ATLETI RING

CONSEGNA CONTRIBUTO

PORZIO

 CONSEGNA GUANTONI FIRMATIGRUPPO ATLETI RING

 

 

di maio 3

 di maio 8

di maio 7 di maio 4di maio 2