Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

 

                  Lunedì 21 maggio al via al Tennis Club in via Laviano a Caserta la trentunesima edizione degli "internazionali" di tennis "Città di Caserta - Power Gas Tennis Cup", manifestazione del circuito professionistico ITF Women's circuit con montepremi di 25 mila dollari. Da lunedì 21 maggio inizieranno gli incontri del tabellone del singolare e del doppio che si con concluderà con la finale del doppio nella serata di venerdì 25 maggio, mentre le finale del singolare è programmata per le 11 del mattino di domenica 27 maggio.

                 Solo allora si conoscerà chi iscriverà il suo nome nell'albo d'oro della XXXI edizione del torneo Città di Caserta - Power Gas Tennis Cup, vinta nel 2017 dalla californiana di origini cinesi Claire Liu.

              Nei giorni scorsi tutti gli appassionati hanno visitato più volte il sito www.itftennis.com, per consultare la"acceptance list" del torneo visibile alla sezione "current ITF tournaments" e poi su "women tournaments" dove sono riportati i vari tornei femminili programmati ed in corso di svolgimento in tutto il mondo.

              Le prime protagoniste, che si giocheranno un posto nel tabellone finale sono capeggiate dalla belga Marie Beniot e da Federica Di Sarra, a seguire la polacca Katarzyna Piter, l'ungherese Agnes Bukta, la polacca Iga Swiatek, poi la svizzera Lisa Sabino e la russa Maria Marfutina che sono già venute al torneo di Caserta. Folta la rappresentativa di giocatrici brasiliane con Gabriela Ce, Nathaly Kurata, Teliana Pereira, Carolina Meligeni Rodrigues Alves e Thaisa Grana, ed Eduarda Piai.

              L'occhio degli appassionati è però rivolto al main draw, capeggiato dalla numero 238 di ranking, la russa Anastasia Potapova numero 238, seguita dall'australiana Ellen Perez e dalla ventiduenne monzese Georgia Brescia, vincitrice lo scorso anno dei tornei di Santa Margherita di Pula e Lenzerheide. Nel main draw ci sono anche le italiane Anastasia Grymalska e Stefania Rubini e la coppia vincitrice del doppio del torneo del 2015: le georgiane Eketerine Gorgodze e Sofia Shapatava. Allora Ekaterine Gorgodze si prese la rivincita del doppio che aveva perso nel 2014, in coppia con Sofia Kvatsabaia, dalle australiane Samantha Harris e Sally Perry con il punteggio di 6-4;7-6 (6).   

              Per il quinto anno consecutivo, title sponsor del torneo è la PowerGas che sarà affiancata nel ruolo di co-title sponsor della concessionaria Bmw-Mini "M.Car", due società della famiglia Pascarella.  

           Il torneo gode del patrocinio di Regione Campania, Comune di Caserta, Camera di Commercio, Provincia, Coni, Panathlon Caserta Terra di Lavoro, Amici della Reggia, Associazione Movimento L'aura, Fit, Itf, Tennis Europe, Centri Federali Estivi.

          Come ogni anno gli aggiornamenti del torneo saranno pubblicati in tempo reale sia sul sito del torneo www.itfcaserta.com che sulla pagina Facebook ed Instagram "Tennis Club Caserta".Prevista anche la trasmissione in streaming delle gare che sarà curata dalla società Crionet.

18518