Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

                  Antonio Vozza, portacolori dell'Asd Arcieri Campani di Capua, ha chiuso con una soddisfacente prestazione i mondiali giovanili di tiro con l'arco a Rosario in Argentina. Quarto nella prova a squadre con il team azzurro che ha mancato il podio per una manciata di punti, nono nella prova mista in coppia con la Rolando, l'allievo di Anna Borrozzino nella gara individuale non è andato oltre gli ottavi di finale. Tre piazzamenti di buon livello che consolidano il posto in Nazionale di Antonio Vozza, molto apprezzato dal Commissario Tecnico Stefano Carrer.  Casertano -abita nella frazione San Clemente- il 15enne tiratore, già campione italiano indoor, studia presso l'Istituto Alberghiero Ferraris di Caserta. Grande entusiasmo nell’associazione, presieduta da Antonio Di Benedetto per questi risultati, che sottolinea: "Sono questi i risultati che ci gratificano e ci consentono di andare avanti nel promuovere questa disciplina sportiva, nonostante il nostro campione non abbia la possibilità di allenarsi al meglio per la mancanza di strutture".

clip image001