Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

 

 

 

II Progetto, nato net 2016, dal Protocollo d’lntesa tra CONI ed il Ministero deIl’Interno, é stato stipulato con I’obiettivo di incoraggiare la diffusione e la pratica sportiva dei minori stranieri ospitati nel sistema di accoglienza nazionale.

Conclusa la fase sperimentale - avviata net 2017 in Emilia Romagna, Lazio, Sicilia, Toscana - che ha visto il coinvolgimento di circa 700 minori stranieri non accompagnati, vi comunichiamo che si sta avviando, in accordo con il Ministero deII'Interno, la fase attuativa del Progetto FAMI con l’estensione in tutte le Regioni d’ltalia.

Sul portale Coni Servizi é stato pubblicato l’Avviso per manifestazione di interesse mediante il quale Ie Associazioni/Societa Sportive Dilettantistiche, che vogliono partecipare al progetto, si possono iscrivere per lo svolgimento del servizio di attivita sportiva in favore dei minori stranieri, per un massimo di 2 ore a settimana, fino alla scadenza del progetto.

Una volta individuate le ASD/SSD i minori stranieri, segnalati dai centri di accoglienza, effettueranno la visita medico-sportiva agonistica prevista dal Progetto e potranno svolgere Ie attivita sportive. Agli stessi verrà anche consegnato un kit di abbigliamento sportivo.

La manifestazione di interesse é pubblicata sul seguente link:

https://fornitori.coni.it

L’avviso prevede una prima scadenza al prossimo 5 ottobre p.v.,

 

FAMI